venerdì 24 maggio 2013

Mi prestate una barca?

Un disastro!!!
Più che il 24 maggio sembra il 24 novembre.
Nel mio orto non cresce niente, a parte, stentata e fradicia, un po' di insalata e qualche ravanello avaro.


Oggi poi fa pure freddo!!!
Sono ancora in giro con il cappotto e oggi a casa è stato necessario accendere nuovamente il riscaldamento.
Ma quando finirà questo tempo così bislacco?
Si, lo so... fra un po' ci lamenteremo del caldo, dell'afa e della siccità... lo so!!! Ma adesso vorrei tanto caldo e afa. No, la siccità no!!! Quella risparmiatemela!!! ... anche se...
Un abbraccio umidiccio
Francesca
P.S. Chi ha una barca da prestarmi? Vorrei fare un giretto in giardino!!!

16 commenti:

  1. Niente barca, ma se vuoi ti butto qualche ...palla di neve...! (causa neve hanno pure annullato il Giro d'Italia)
    Ci vuole proprio pazienza in questa strana primavera ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto prima. Il cielo si è un po' aperto e ho visto le cime dei monti innevate!!! Adesso poi si è levato un gran vento che fischia e sibila all'esterno. Bisogna solo aspettare, con pazienza, che passi.
      Ti abbraccio
      Francesca

      Elimina
  2. Ahahah! È la stessa battuta che ho fatto io stamattina! Sembra il 24 novembre!
    Purtroppo niente barca anche se servirebbe anche a me! Uff! Nn ne posso proprio più di qs tempaccio!
    Buon weekend! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non ne posso più!!! Non riesco a godermi il giardino, le fioriture, il verde...
      Un bacio
      Francesca

      Elimina
  3. allora ti mando un pò di sole dal Salento :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari!!! Manda, manda...
      Beata te...
      Francesca

      Elimina
  4. ciao....dopo una vita ritorno....qui ora c'è il sole ma fa freddo.....c'è chi dice che siamo indietro di una luna....a me sembra che siamo indietro di 6 mesi......un caldo abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche secondo me è più di una luna...
      Sogno un giorno di sole, caldo e piacevole. Sogno di mangiare in giardino, di vedere le verdure dell'orto che crescono e si sviluppano, sogno la sdraio al sole e io che mi godo il canto degli uccellini...
      Sogno!!! Bacioni
      Francesca

      Elimina
  5. Ciao Francesca ! Anche qui in Maremma la situazione è grigia e umida, molto umida. L'erba cresce a dismisura e fa freddo. Io sto tenendo duro e non ho acceso la stufa ma qui intorno sono tutte accese. Tra poco saremo a boccheggiare dal caldo e rimpiangeremo questo frescolino.... certo che un po' di sole cambierebbe tutto !! Baci e a presto Beatrice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto mi piacerebbe boccheggiare dal caldo!!!!!!
      Con Roberto oggi guardavo fuori dalle finestre del salotto, il prato perfettamente tagliato e il tavolo e le sedie del giardino bagnate di pioggia. Contemplavamo i nuvoloni neri in arrivo e pensavamo... quando potremo goderci il giardino, stare fuori a mangiare, a leggere, a giocare con i ragazzi, rientrando in casa solo per andare a dormire o fare pipì????
      Si, davvero, vorrei boccheggiare dal caldo, così potrei montare la piscina!!!
      Un abbraccio
      Francesca

      Elimina
  6. Ti dico solo che sui miei davanzali potrei coltivarci dei funghi, invece delle piante grasse e delle petunie che ci sono ora, tutte striminzite dal vento e dal freddo...ma non eravamo il paese del sole?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu vivi a Roma. Mia sorella, romana come te, mi dice che non è stato poi tanto male... Qui ci sono 6-7 gradi la mattina e di giorno non sale mai al di sopra dei 13-14 gradi!!!

      Elimina
  7. Anche qui ci sono 10°, piove, tira vento e pare autunno inoltrato. Però, dopo tante settimane di pioggia e vento, l'aria è pulita e respirare è quasi una gioia.
    Con felpa, giubbino e calze ti abbraccio, Francesca bella. Ciao.

    RispondiElimina
  8. fosse solo che piove, x me che adoro la pioggia (anche se effettivamente in questi giorni pure io anelo il sole) .... ma sto freddo proprio non lo tollero più ... fortunatamente il mio piccolo orticello da balcone non ne sta risentendo, anzi, il prezzemolo si sta ripigliando dopo essere, qualche settimana, fa improvvisamente ingiallito. ma stamattina c'è il sole e ... ne sono felice! andremo in montagna ... sulla neve ;-) e non è una battuta!

    RispondiElimina
  9. Eh già... non ne vuole sapere di mettersi al bello... e noi siamo, per l'ennesima volta questo inverno, tutti raffreddati. Come dici? Non siamo più in inverno? Aaahhh scusa, ma non me n'ero accorta! ;-)

    RispondiElimina
  10. Come ti capisco!
    L'ironia della sorte vuole che spesse sere innaffio per un paio di ore e poi il giorno dopo piove,alla faccia delle previsioni
    meteo.
    Visto che non abbiamo potere verso il tempo meteorologico
    dovremo avere parecchio spirito di adattamento.
    Ciao speriamo che presto arrivi il caldo.
    Loretta

    RispondiElimina