martedì 17 dicembre 2013

Festa a scuola

Ieri sera mi sono incontrata con le mie amiche del gruppo di Nati per Leggere per provare le letture della Festa di Natale di giovedì pomeriggio. Andremo in una Scuola Elementare e leggeremo alcuni brani a tema natalizio.
Le prove ieri sera sono state divertentissime, soprattutto quella de "Il canto di Natale" di Charles Dickens.
Io farò la parte del vecchio Scrooge e la voce da vecchio burbero mi viene proprio bene!!!






Be, non somiglio proprio a Scrooge... bisogna lasciare molto all'immaginazione!!!
Elena farà il fantasma di Marley. Quando ha cominciato a leggere la sua parte non abbiamo potuto trattenerci e piano piano siamo finite sotto il tavolo dal ridere. "Ma Marley è morto di enfisema polmonare?" chiedo ad Elena.
Stefy era inquietante mentre faceva lo spirito dei Natali futuri... Mi ha fatto venire i brividi dietro la schiena. Non dice una parola ma fa paura lo stesso!!!
Penso proprio che i bambini si divertiranno molto. Spero solo di non scoppiare a ridere quando Elena attaccherà con il suo fantasma!!! In realtà Scrooge dovrebbe essere spaventatissimo!!!

Poi leggeremo altri brani, come il divertentissimo pezzo "Una strana lettera a Babbo Natale" tratta dal libro "Quando Babbo diventò Natale" di Andrea Valente.





E per finire leggeremo anche la storia dei Babbi Natale che si mettono in sciopero perchè la gente non crede più nella loro esistenza. Il libro è divertentissimo e corredato da immagini stupende.
Si intitola "Il complotto dei babbi Natale" di Ute Krause.


Io qui farò il narratore, mentre Elena, Stefy e Sonia faranno tutti gli altri personaggi.
Insomma, siamo pronte.
E' sempre emozionante fare queste cose, anche se il pubblico è composto non da critici adulti ma da spontanei bambini!!!
L'anno scorso siamo state molto apprezzate e le aspettative sono alte. Speriamo di non deluderli!!!
E adesso vi lascio con questa spassosissima immagine dei Babbi Natale in sciopero che se la spassano sulle spiagge dei Mari del Sud...




A presto
 Francesca

6 commenti:

  1. Che bellissima iniziativa! I bambini sono il pubblico migliore, il loro entusiasmo e la meraviglia sincera nei loro occhi vi ripagheranno per l' impegno, in bocca al lupo!
    Demetra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo già andate a leggere un paio di settimane fa in occasione della festa del libro che hanno organizzato nella stessa scuola e hanno detto che ci aspettano con grande curiosità per la Festa di Natale...
      Non vedo l'ora! E' davvero una grande emozione.
      Un abbraccio
      Francesca

      Elimina
  2. che bella emozione! in bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie.
    L'unico rischio è che mi metta a ridere invece di essere assolutamente spaventata!!!
    Un abbraccio anche a te
    Francesca

    RispondiElimina
  4. Complimenti per questa bellissima iniziativa! Credo che i bambini si divertiranno tanto... e non soltanto loro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che non si divertiranno solo loro è certo!!!! La paura è appunto di divertirsi TROPPPPPPO!
      Un bacio
      Francesca

      Elimina